.

Giovedì 17 Aprile 2014. Biglietti tutti esauriti al cine-teatro Cannata di Nicosia per le due proiezioni del film cortometraggio "Un Amato Funerale" di Luca Murri, girato a Nicosia e prodotto da Debora e Michele Leonardi. Previste altre proiezioni nei giorni a seguire e la distribuzione in DVD del film
SETTIMANA SANTA A NICOSIA DI SICILIA



===========
CARTOLINE E FRANCOBOLLI
DEL COLLEZIONISTA FRANCESCO (FRANCO) PROJETTO (Nicosiano)
=====================

Sono trascorsi 300 anni dalla nascita di San Felice da Nicosia
lo vogliamo ricordare con l'emissione di un francobollo.
La proposta di Franco Projetto

Come tutti ben conosciamo, il 5 novembre 2015 ricorrerà il 300° anniversario della nascita del nostro San Felice da Nicosia.
Tutti i cittadini italiani si muovono per far emettere un francobollo per le ricorrenze varie, ed io aggiungo a volte ingiustificate, ma i Nicosiani cosa fanno: attendono la manna che vien dal cielo !!!!

Bozza fotografica a cura di Santo Spinelli
Nicosia non ha mai avuto la giusta riconoscenza dell'emissione di un francobollo e le occasioni sarebbero state tantissime (Archeologia, Monumenti, Tetto ligneo della Cattedrale, Città "Costantissima", Personaggi celebri, etc.) ma ora credo che sia l'occasione giusta. Siamo ancora in tempo, la proposta si può presentare entro il 31 maggio 2014. Mettiamoci al lavoro.  Ho reperito le modalità per la proposta, ma non basta solo quello .... Coinvolgiamo i Frati Cappuccini, la Confraternita, il Sindaco, i mass media, le  scuole, organizzazioni varie Pro-Loco, etc., conoscenti, amici e simpatizzanti. 

Scusatemi se vi tedio con questo scritto, un caro saluto a tutti ed arrivederci a Pasqua.

Franco Projetto

 ====================
Scoprite l'arte e la natura della Sicilia interna
===============
Teatro popolare - Conservazione del dialetto galloitalico nicosiano
QUANDO UNA COMMEDIA RECITA LA VITA
E INORGOGLISCE I COMMEDIANTI STESSI

   Il debutto della nuova compagnia teatrale nicosiana “Nico…satireggiando” è stato recepito dal pubblico, presente al cine-teatro “Cannata” di Nicosia, in maniera positiva e soddisfacente. La commedia “ ‘Ntò salön də Don Fölöcino” recitata in dialetto galloitalico nicosiano è lo specchio di una realtà passata e per l’esattezza quella degli anni ’70 . L’intera scena è ambientata in un tipico salone da barba nicosiano, luogo in cui oltre al servizio svolto ai clienti si dà ampio spazio ai pettegolezzi e alle spavalderie.                                                                                             
Con il successo di questa brillante commedia la nuova compagnia teatrale, guidata da Mario Fascetta e composta da: Dina Gullotta, Salvatore Graziano, Mario Zitelli, Salvatore Catania, Gabriele Zappia, Maria Ridolfo, Felicia Mulè, Antonio Li Volsi, Giuseppe Maggio, Giuseppe Rizzo e per finire la piccola mascotte Gabriel Li Volsi, ha voluto far arrivare al pubblico nicosiano un concetto di divertimento in senso ampio. Diverse, infatti, le tematiche affrontate in ambito sociale. Ne è un esempio un argomento “scottante” come quello della droga trattato con astuta ironia. Ma, come si sa, anche questa al pari di tutte le commedie brillanti è caratterizzata da un plot coinvolgente e turbolento ove il lieto fine giunge inaspettato.
Degna di nota è l’originale scenografia allestita sul palco da Carmelo Sillicato che, senza alcun dubbio, ha lasciato stupefatti tutti. Indiscutibile anche la bravura di tutti i commedianti.
Nel caso in cui vi foste persi la messa in scena nei giorni 28 e 29 marzo potete rimediare il 4 e il 5 aprile.  
Concludo augurando a tutta la compagnia nuovi traguardi di successo sempre all’insegna del divertimento e della conservazione del nostro dialetto galloitalico nicosiano. 

A GENTILE RICHIESTA SI REPLICA
SABATO 26 APRILE 2014 ORE 21:00
CINE-TEATRO "CANNATA" - NICOSIA