Novità in libreria

===============================
Nicosia - Piazza Garibaldi

Per il caffè c'é bisogno di utilizzare l'auto 
e per molto tempo parcheggiata in piazza?

Nicosia di Sicilia, martedì 18 ottobre 2022.
Soliti discorsi per non perdere l'abitudine. E' da decenni, che si chiede all'Amministrazione comunale di non far parcheggiare in maniera stabile le auto a margine di piazza Garibaldi. Parole al vento. 
Gli esercenti di varie attività a ridosso della piazza, lamentano che in caso di divieto di parcheggio, i loro incassi economici giornalieri, verrebbero compromessi. E chi ci crede.  Facciamo l'esempio di un tizio che lascia parcheggiata la propria auto per l'intera mattinata in piazza, dovremo pensare a quanti caffè, birre o altri prodotti questo signore, potenzialmente potrebbe aver consumato o offerto. "Pochissimi", statene certi. E' soltanto una brutta abitudine, difficile da scrollare. Siamo rimasti tra i pochi comuni in Sicilia, che non delimitano il traffico nel centro storico. Sono convito che, nelle migliori delle ipotesi, anche quando venissero costruiti parcheggi a decina nella nostra cittadina, piazza Garibaldi rimarrà un punto di riferimento per i nostalgici del parcheggio fisso.
Il Comune dovrebbe autorizzare soltanto la sosta breve (10 minuti) il tempo dell'acquisto e andare via. Certamente il tutto sottoposto a un costante controllo da parte di un operatore della Polizia Urbana e se si vuole passeggiare nella piazza centrale, bisogna lasciare l'auto o a casa o nei parcheggi in zona limitrofa e ci sono. E non parliamo del posteggio "estremo" lato sinistro dello stop difronte il Municipio, non si riesce a volte a vedere le auto che provengono da via Bernardo Di Falco, con il rischio di verificarsi qualche incidente.
A breve sarà consegnato alla cittadinanza il nuovo parcheggio di via S. Anna (ex mercato coperto) e speriamo che cambi qualcosa nella mentalità dei cittadini. Oltretutto a due passi da piazza Garibaldi e non dovremo più vedere auto parcheggiate in via San Benedetto. Vorrei tanto crederci.
sanspi



=========================================